“L’estate sta finendo e un anno se ne va”.. cantavano i Righeira! Significa che l’estate sta per finire ovvero che la stagione delle vacanze per eccellenza se ne sta andando, come gli ombrelloni che via via spariscono dalle spiagge..e come ogni anno al rientro delle vacanze ci troviamo con i capelli stressati dal sole, salsedine, cloro e lavaggi frequenti! Dimmi la verità: quando vai al mare usi un olio per proteggere i tuoi capelli? Usi un capellino per proteggere i tuoi capelli dal sole? Sono andata anch’io al mare , e ti giuro che la prima cosa che guardo è quante donne si risciacquano i capelli una volta uscita dall’acqua dopo aver fatto il bagno! NESSUNO! Lo sai che l’acqua del mare con la salsedine e il sole funge da decolorante?Nessuno applica una protezione solare sui capelli, solo sulla pelle del corpo! SBAGLIATO!

Ora che sei rientrata a casa ti trovi i capelli danneggiati, colpa sicuramente di una mancata prevenzione, perchè si fa ancora fatica a dedicare alla testa le stesse attenzioni che riserviamo per il viso e per la pelle del corpo!!

Sole, salsedine, cloro e lavaggi frequenti danneggiano lunghezze e colore, di conseguenza stressando anche il cuoio capelluto!

 

Come sono i tuoi capelli al rientro delle tue vacanze?

CAPELLI SECCHI : Riconoscere i capelli secchi è piuttosto facile perché al tatto risulteranno particolarmente stopposi, duri, ruvidi e indisciplinati, ma sopratutto visibilmente privi di luminosità, spenti, opachi e decisamente più fragili. Il motivo è perchè questi capelli non contengono la giusta quantità di acqua e grassi naturali. Questo può derivare da eccessivi trattamenti chimici : tinture, shampoo troppo frequente, massaggio troppo aggressivo, acqua esageratamente calda e uso eccessivo di di phon  e accessori ad alte temperature! Nel nostro caso, visto che parliamo della fine delle vacanze parlo dei fattori ambientali: sole, vento temperature troppo calde, salsedine, acqua clorata delle piscine.

 

CAPELLI CRESPI : Riconoscere i capelli crespi  è facile perché i tuoi capelli saranno sfibrati, magari con doppie punte e poco elastici. Con una chioma sfibrata ci si ritrova all’improvviso a causa di trattamenti sbagliati o troppo invasivi, esposizione al sole senza protezione, ma, può essere anche per colpa dello stress! Poi bisogna dire la verità, c’è chi con i capelli crespi ci nasce! È tutta questione di bulbo e squame ribelli.

COME CURARE I CAPELLI ROVINATI DAL SOLE

Le mie clienti stanno tornando dal mare, la domanda che mi fanno più spesso è? Devo tagliare i capelli per forza?

La mia risposta è: dipende..tutto sta nel reidratare i capelli, e fornirgli la cura adeguata con le erbe vegetali, leggi questo articolo se vuoi saperne di più : Idratare o nutrire i capelli  

Purtroppo però c’è un limite, perchè se i capelli sono troppo secchi e hanno le doppie punte, il mio consiglio è tagliare i capelli di pochi cm ( che comunque fa bene alla loro salute!) In più, devi evitare queste azioni perchè potrbbero stressare i tuoi capelli ulteriormente!

– Non spazzolarli energicamente.

– Non sottoporli a trattamenti agressivi come colorazione, schiariture.

– Non usare troppo spesso il phon, meglio se eviti la piastra.

– USA uno shampoo specifico e una maschera specifica per capelli secchi e rovinati!

Quindi se anche tu, quest’anno sei andata al mare e non hai protetto i tuoi capelli, vieni a trovarci in negozio e sapremo sicuramente trovare un rimedio per i tuoi capelli.

Clicca sull'immagine qui sotto
e vieni a provare J'EXPERIENCE
J'Experience
chiamaci ☎ »» 344 0259187

oppure

mandaci una e-mail ✉ »» jstyleparrucchieriweb@gmail.com
Visita le nostre Pagine Social:
Facebook
Instagram