Certo siamo in un brutto periodo! Per questo motivo una debolezza si può ammettere..In pochi lo ammettono, perchè è brutto lamentarsi di una mancanza non di prima necessità! Andare dal parrucchiere!!!

Siccome è lecito scherzare un pochino, per farti pensare per un’attimo a qualcos’altro, ho pensato di insegnarti a farti la piega a casa!

“A cosa mi serve la piega se tanto non posso uscire di casa?” Oltre a chi va a lavorare sicuramente ti sarai posta questa domanda! Allora ti rispondo subito:

. Non trascurarti in questi giorni, solo perchè non esci di casa, devi farti bella per te stessa e per tuo marito!

. Sicuramente tu ti vedrai più in ordine con i capelli apposto, lo sai tu e lo so io. Che pur avendo i capelli ricci ,e a me piacciono lisci, mi sono tirata i capelli e ora mi sento meglio e mi vedo più bella!!

Sopratutto quando c’è il divieto di non potere far qualcosa, tutti vorrebbero farlo! Ed è vero, ora più che mai tutte abbiamo bisogno del parrucchiere!

Come asciugarsi i capelli dopo un attento lavaggio curato:

In base alla piega che devi fare, usa il prodotto adeguato per assicurare maggiore protezione ai capelli in maniera da difendere i capelli dall’aggressività dell’asciugatura! Importante tamponare bene i capelli con un turbante in microfibra, che rispetta i tuoi capelli senza privarli dei suoi oli naturali e assorbendone l’umidità. Questo processo ti aiuta ad asciugare i capelli più velocemente. Non frizionate con troppa forza i capelli, altrimenti rischi di spezzarli e di formare le doppie punte.

Una pre-asciugatura perfetta

Ti ripeto sempre anche in negozio che è molto importante come viene effettuata la pre-asciugatura dei capelli, certo se ho una frangia devo asciugare i capelli direzionando il phon in base a come la porto! No indietro, se deve andare in avanti altrimenti dopo non puoi pretendere che la frangia ti stia piatta! Se vuoi volume devi andare a lavorare col phon contro radice in maniera di dare volume! Un consiglio per avere un super volume è asciugare i capelli a testa in giù! Usare sempre le dita per creare una pre-asciugatura ideale, usandole come un pettine! Quindi, asciugare i capelli in base al taglio che hai, in direzione di dove devono andare i capelli e no casualmente! Quindi puoi continuare usando la spazzola..

Usare sempre il phon a 15 cm di distanza per non rischiare di bruciare  i capelli! Sopratutto non stare attaccato con il phon ai capelli quando usi la spazzola!

Usate dei prodotti specifici per i vostri capelli in base all’esigenza della piega che volete ottenere, creme liscianti,mousse, spray che oltre aiutarvi ad ottenere la piega che desiderate vi aiuterà a mantenere i capelli sani.

Se avete i capelli ricci e volete asciugarli all’aria, optate per inserire dei becchi alla radice e lasciateli asciugare al naturale così da poter ottenere più volume.

Se invece volete asciugarli con il diffusore e volete una piega voluminosa e viceversa, usate il diffusore nel primo caso a testa in giù con il phon regolato alla velocità medio-bassa e se al contrario volete  meno volume usate il phon a testa in su direzionando l’aria dall’alto verso il basso! In generale per questa asciugatura sarebbe meglio toccare i capelli il meno possibile, per evitare di rovinare i ricci che possono perdere la sua elasticità.

Certo ci sarebbe da scrivere tantissime cose, ma penso che una volta che impari ad eseguire le cose basilari per i tuoi capelli e impari a mantenerli ti sarà del tutto naturale prendertene cura!

Non scoraggiarti se non hai ottenuto al 100% quello che volevi ottenere, vedrai che più prendi mano e più ti sembrerà facile.

Ma poi è anche bello concederti le cure e le coccole che ti facciamo quando vieni in negozio, e spero che sia al più presto, perchè vorrà dire che il Corona Virus starà passando o sarà passato!

Clicca sull'immagine qui sotto
e vieni a provare J'EXPERIENCE
J'Experience
chiamaci ☎ »» 344 0259187

oppure

mandaci una e-mail ✉ »» jstyleparrucchieriweb@gmail.com
Visita le nostre Pagine Social:
Facebook
Instagram